domenica 1 aprile 2012

Vip on stardoll-Nelly Furtado

Rieccomi, finalmente posso postare un'altra puntata della rubrica '' vip on stardoll' che avrà Nelly Furtado come protagonista

CHI è NELLY FURTADO?

Figlia di Maria Manuela e Antonio José Furtado, è nata il 2 dicembre 1978 a Victoria, capitale della British Columbia (Canada), dove tuttora vive con la figlia Nevis. Terminati gli studi si trasferisce a Toronto, dove conosce il duo hip-hop dei Nelstar, ai quali si unisce suonando con loro dal 1996 al 1998, per poi diventare solista nel 2000.[2] Tale esperienza le permette di allargare i suoi orizzonti musicali, grazie alla sperimentazione di sonorità innovative che riesce a proporre.
Il suo primo album, del 2001, è Whoa, Nelly! che, anticipato dal singolo I'm Like a Bird, vende 6,5 milioni di copie in tutto il mondo, diventando anche disco di platino negli USA. Seguono i singoli Turn off the Light e Shit on the Radio. Sempre nel 2001, grazie al suo album di debutto, si aggiudica uno dei Canadian Juno Awards per il miglior album solista e come migliore cantautrice.[2]
Nello stesso anno nasce sua figlia Nevis (nome ispirato dall'omonima isola dei Caraibi), avuta con il famoso dj Jasper Gahunia. La rottura ufficiale di questa relazione avverrà nel 2005.
Nel 2003 pubblica il secondo album Folklore, da cui estrae cinque singoli. Powerlessconcepito dopo una folgorante ispirazione durante una vacanza alle Isole Azzorre,di cui la sua famiglia era originaria; Tryper molti critici la sua migliore canzone[senza fonte], e gli altri singoli ExplodeForça, inno delcampionato europeo di calcio 2004 tenutosi in Portogallo e The Grass Is Green. L'album vende 2.800.000 di copie divenendo l'album di minor successo della Furtado. Nell'estate di quell'anno si esibisce proprio con la canzone "Força" all'Estádio da Luz di Lisbona, prima dell'inizio della finale del campionato europeo di calcio 2004.
Nel giugno del 2006 torna con l'album Loose, che raggiunge la vetta delle classifiche americane contemporaneamente al singolo apripista Promiscuous, cantato in coppia con il produttore Timbaland. In Europa esce come primo singolo Maneater che raggiunge la vetta della classifica inglese. Questo album segna una decisa apertura di Nelly alle sonorità pop e R&B. Il terzo e il quarto singolo sono rispettivamente le hit All Good Things (Come To An End) (di cui esce, sul mercato italiano, una versione in collaborazione con il gruppo italiano degli Zero Assoluto) e "Say It Right". Loose contiene anche Te busqué, cantata in duetto con Juanesed uscita come singolo in Spagna ed in Sud America. La collaborazione tra questi due cantanti è reiterata, in quanto già con Powerless e Fotografia i due cantanti avevano avuto l'opportunità di cantare insieme. Il quinto singolo tratto da Loose si intitola Do It; nella maggior parte dei paesi latino-americani è stata rilasciata una nuova versione del brano No Hay Igual cantata insieme a Calle 13 (popolare cantante reggaeton di Porto Rico), nonché una versione in spagnolo di In God's Hands(intitolata En Las Manos De Dios). Il disco ha venduto 8.500.000 di copie dopo 46 settimane dalla sua uscita in tutto il mondo (di cui 2.000.000 negli U.S.A e 3.000.000 in Europa), confermando la bravura di quest'artista che ha raggruppato in un solo album canzoni appartenenti a svariati generi musicali.
Nella serata del 1 marzo 2007 partecipa alla serata dedicata agli ospiti del Festival di Sanremo insieme agli Zero Assoluto, con cui canta Appena prima di partire.
Il 2007 è comunque l'anno del rinnovato successo dell'artista che viene premiata agli European Music Awards per l'album Loose, ritenuto il migliore dell'anno, anche grazie al Tour internazionale (Get Loose Tour).
Fra la fine di dicembre 2008 e l'inizio di gennaio 2009 esce una collaborazione di Nelly Furtado con James Morrison, "Broken Strings", mentre il quarto album della cantante, che sarà intitolato "Mi Plan", è stato pubblicato l'11 settembre 2009. Da quest'album è stato estratto il singolo "Manos Al Aire". Nello stesso anno, riceverà come premio in Italia il Disco di diamante per le vendite italiane dei suoi dischi che oltrepassano le 350.000 copie.
Nel 2010 è stata inserita nella Walk of Fame canadese ed inoltre ha registrato una cover della famosa canzone di Elton John Crocodile Rock del 1973 per la colonna sonora del film d'animazione Gnomeo and Juliet , una dal titolo "Time Stand Still" dei Rush per la colonna sonora del film "Score: A Hokey Musical" [3] ed una dal titolo The Seeker di Dolly Parton per il film "Dolly Parton was my mum".

.......................................................................................................
NELLY FURTADO IN STILE STARDOLLIANO
So che non è proprio identica ma non è così semplice come potrebbe sembrare

Ecco una delle sue canzoni:



SPERO CHE IL POST VI SIA PIACIUTO







4 commenti:

Mecky ha detto...

Ciao! scusate se ve lo scrivo in questo post ma non sapevo dove chiederlo...volevo appunto chiedervi se potete farmi entrare nello staff, magari per un periodo di prova.Su stardoll sono MusicSara99...so scrivere abbastanza bene,so fare banner e mettere le doll in posizioni diverse.
Rispondetemi magari mandando un messaggio privato su stardoll....grazie mille!

mariarosa16 ha detto...

bel post

Mecky ha detto...

Ciao sono sempre io...ecco alcuni dei miei lavori
http://i44.tinypic.com/168u2ra.jpg
http://i44.tinypic.com/ra41ea.jpg
spero vi piacciano

Labelladellebel ha detto...

@Mecky: le selezioni per diventare collaboratrici sono già finite!! Dovevi prenotarti prima!!

Bellissimo post,come sempre!!! MI piace moltissimo Nelly!!