mercoledì 25 aprile 2012

25 Aprile

Oggi è il 25 aprile, cioè la Festa della Liberazione.
Il 25 aprile di ogni anno si commemorano importanti eventi storici della Seconda Guerra Mondiale che portarono alla fine della dittatura fascista e alla liberazione di quasi tutte le città del Nord dall'occupazione tedesca. 
La liberazione avvenne nel 1945 ad opera del movimento della Resistenza Partigiana, costituito da differenti soggetti politici - cattolici, socialisti, comunisti, monarchici, liberali, azionisti -  che, animati dal desiderio di libertà, si riunirono nel CLN, il Comitato di Liberazione Nazionale. Questa data rappresenta, di fatto, la fine della Seconda Guerra Mondiale in Italia: di lì a pochi giorni avviene la resa delle truppe tedesche. Da qui inizia il periodo transitorio che porterà alla nascita della Repubblica Italiana il 2 giugno 1946 e all'emanazione della sua Costituzione. Il 25 aprile ricorda, quindi, la liberazione dell'Italia e la fine del conflitto ma innanzitutto il fenomeno della Resistenza, movimento di opposizione all'occupazione tedesca, nato a seguito dell’armistizio dell’8 settembre del 1943 e di cui fecero parte in totale circa 300.000 uomini e donne, e i cui caduti furono 44.700.

1 commento:

Happines Sil ha detto...

Ahhhh, non lo sapevoo!!!